Per raccolta differenziata dei rifiuti si intende un sistema di raccolta dei rifiuti solidi urbani che prevede, per ogni tipologia di rifiuto, una prima selezione da parte dei cittadini e si diversifica dalla raccolta indifferenziata in uso sino a pochi anni fa. Tale modalità, introdotta recentemente in Italia, è parte della cultura dei paesi nordeuropei ormai da anni.

I problemi ecologici e di difesa ambientale rendono sempre più difficile reperire aree per le discariche di tipo tradizionale, nelle quali immettere materiali di tutti i generi, indifferenziati, talvolta inquinanti (come medicinali, batterie, solventi) o più spesso utili come fonte di materie prime (come ad esempio alluminio, carta, plastica, vetro). Anche il conferimento in discarica tradizionale dell'umido risulta uno spreco, poiche può essere utilizzato per produrre humus. La composizione media dei rifiuti è un dato difficile da stabilire, varia con la zona, la ricchezza e la cultura del cittadino, nonché con la produzione industriale del luogo. Un dato certo è che la produzione giornaliera media per abitante è in aumento, e nel 2006, in Italia si avvicinava a 1,5 kg al giorno.

Scopo finale delle norme nazionali e regionali in materia di rifiuti è di ridurre quanto più possibile la quantità di residuo non riciclabile da portare in discarica o da trattare con inceneritori o termovalorizzatori, e, contemporaneamente, recuperare, mediante il riciclaggio dei rifiuti, tutte le materie prime riutilizzabili, che divengono così fonte di ricchezza e non più di inquinamento.

CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA RIFIUTI (Isola Ecologica)

Orari di Apertura - Sede: via Marconi

Perido Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato

da Novembre
a Marzo

15.00 - 18.00 9.00 - 12.00 14.00 - 18.00 9.00 - 12.00 9.00 - 12.00 9.00 - 12.00
14.00 - 18.00
da Aprile
ad Ottobre
16.00 - 19.00 9.00 - 12.00 16.00 - 19.00 9.00 - 12.00 9.00 - 12.00 14.00 - 19.00

 

 

L’accesso al Centro di Raccolta Rifiuti è possibile unicamente con le seguenti modalità:

  • per i privati cittadini mediante la tessera sanitaria (CRS/CNS)
  • per le attività nembresi mediante la tessera magnetica rilasciata dal Comune (Ufficio Tributi)

In uscita non è più necessario strisciare la tessera, ma è sufficiente avvicinare il veicolo alla sbarra che si alzerà automaticamente.

Limiti di Conferimento:

La quantità giornaliera conferibile per ogni singolo rifiuto differenziato, potrà variare in funzione della residua capacità di stoccaggio del centro di raccolta secondo le d isposizioni in loco dell’operatore di controllo.

Rifiuti a Pagamento:

Privati Attività
  • Scarti vegetali (oltre i 200 kg/anno): 60,00 €/t
  • Pneumatici usurati (oltre n. 4/anno): 1,10 €/cad
  • Vernici (oltre i 10 kg/anno): 1,10 €/kg
  • Inerti (oltre i 400 kg/anno): 200,00 €/t
  • Scarti vegetali: 60,00 €/t
  • Ingombranti e legname: 122,89 €/t
  • Pneumatici: 138,33 €/t

 

"DifferenziApp"

"DifferenziApp" è l'applicazione per smartphone relativa al servizo di raccolta dei rifiuti solidi urbani.
È scaricabile gratuitamente dall'App Store e da Google Play.

Con questa App il cittadino può:

  • Visualizzare il calendario annuale delle raccolte porta a porta dei rifiuti.
  • Effettuare segnalazioni.
  • Richiedere il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti.
  • Sapere in quale frazione merceologica conferire il singolo rifiuto.
  • Visualizzare l'ubicazione del centro di raccolta e dei contenitori per la raccolta delle pile esauste e dei farmaci scaduti.
  • Vedere gli avvisi dell'Amministrazione Comunale.

Tutte le funzionalità sopra descritte saranno utilizzabili semplicemente registrandosi, dopo aver scaricato, installato ed aperto sul proprio smartphone l'applicazione.

Qui sotto alcune semplici regole da rispettare per il riciclo dei rifiuti.